Annunci di Lavoro

Granoturco o Mais

Il Granoturco o Mais

Il granoturco o mais (Zea mays) è una pianta appartenente alla famiglia delle Poaceae o delle Graminacee (nome con cui è più nota) ed è annoverato tra i cereali più coltivati nelle aree temperate e tropicali, rappresentando peraltro l'alimento più sfruttato dalle popolazioni dell'America latina. Fu Cristoforo Colombo a introdurlo nel continente europeo.

Si coltiva dunque in quei Paesi dove il clima è piuttosto caldo e si può contare su buone quantità d'acqua; i produttori più considerevoli sono il Brasile, la Cina, gli Stati Uniti d'America, l'Argentina e alcune aree della Francia e del Messico.

Possiede un'infiorescenza femminile (spiga) e una maschile (pannocchia), foglie larghe e nastriformi, radici fibrose e stelo dritto. I suoi frutti sono cariossidi con colori e forme differenti in relazione alle varietà: sono disposti in file su una rachide di legno.

Il granoturco o mais è consumato nelle più svariate modalità: i suoi chicchi possono essere consumati alla griglia o lessi, possono arricchire le nostre colazioni come corn flakes o i nostri spuntini come pop corn, oppure possono altresì essere sfruttati in qualità di condimento attraverso l'olio ottenuto dai suoi germi. Dal granoturno si estrae l'amido e si ottiene la farina di mais adoperata in cucina per preparare ottimi piatti.

Esistono numerose sottospecie di mais come il mais dolce (Zea mais saccharata) e il mais contenente una sorta di granelli vitrei (Zea mais everta) adoperato per la produzione di pop corn.

Si distinguono inoltre le varietà estive che si seminano gli ultimi giorni di Maggio e si raccolgono tra Agosto e Settembre, primaverili che si seminano nella stagione primaverile e si raccolgono in autunno. Non mancano le varietà precoci, dal breve ciclo vegetativo.

Dove